Il colore della luce

Di che colore è la luce del sole?

Bianca , sarà la risposta immediata. Allora, come si spiega che l’ arcobaleno è così colorato?

La luce del sole apparentemente è bianca , ma in realtà è formata dalla sovrapposizione di sette colori diversi . Ogni colore corrisponde a una precisa frequenza di onde luminose. Partendo dalla lunghezza più corta e andando verso quella più lunga, si succedono rispettivamente: il rosso, l’arancione, il giallo, il verde, il blu, l’indaco e il violetto.

Questi sette colori formano il cosiddetto spettro della luce visibile.

I 7 raggi che compongono la luce bianca quando attraversano il prisma,vengono deviati ciascuno secondo un angolo diverso.

Pertanto, la luce esce dal prisma scomposta.

Infatti, dopo un temporale rimangono sospese nell’aria tantissime goccioline. I raggi di luce che attraversano le goccioline vengono scomposti, cioè suddivisi nei sette colori che costituiscono la luce. E’ così che si forma l’ arcobaleno.

Già nel 1666 , quindi circa 400 anni fa, Isaac Newton, studioso ingle3se di matematica e di fisica,aveva osservato e descrittto questo fenomeno.

I sette colori possono anche essere ricomposti nella luce bianca, nel modo che anche tu puoi provare.

Il rapido movimento rotatorio ha “fuso insieme” i settte colori dello spettro, generando la luce bianca.

V C – Primaria Dante Alighieri – Piombino

Annunci